Home Android CrossOver entra finalmente in beta per Android e Chrome OS

CrossOver entra finalmente in beta per Android e Chrome OS

0

Per chi non lo sapesse, CrossOver è un’applicazione che consente di eseguire software Windows su diverse piattaforme, a condizione che queste siano presenti all’interno della lista che il programma offre. CrossOver si basa sul codice open source di Wine. Ma cos’è Wine? Si tratta, fondamentalmente, di un tool che molti utenti Linux o Mac OS/ OS X conosceranno di sicuro, che permette di eseguire applicazioni Windows su diversi sistemi operativi. Dunque, uno strumento più che utile per quella fetta di utenti che ha la necessità di lavorare o semplicemente utilizzare i software compatibili con l’OS di Microsoft.

Disponibile già da qualche anno su Mac e Linux, CrossOver ha finalmente raggiunto lo stadio di open beta per Android e Chrome OS. Ad annunciare la notizia è stato lo stesso team di sviluppatori, i CodeWeavers, poche ore fa. Le novità più calde riguardano la compatibilità con alcuni dei programmi più utilizzati, come ad esempio il pacchetto Microsof Office 2010 e 2016 e una serie di giochi che sfruttano le librerie DirectX; oltre ad una maggiore integrazione con Chrome OS.

Con questo video, è possibile seguire un breve tutorial sulla corretta installazione di CrossOver sul proprio dispositivo Android o Chromebook, a patto che quest’ultimo rispetti una serie di requisiti:

  • Chromebook con processore Intel x86
  • Google Play disponibile e abilitato
  • Sistema Android 5.x o superiore
  • Almeno 200 MB di spazio libero a disposizione
  • Almeno 2GB di RAM

Per informazioni più dettagliate, date un’occhiata al sito ufficiale; mentre qui sotto trovate il download dal Play Store.

CrossOver on Chrome OS Beta – Play Store

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

VIAHD Blog
Ecco un paio di cose che dovreste sapere: sono un grande appassionato di sport, cinema, serie tv, videogiochi e tecnologia, in particolare tutto ciò che riguarda il robottino verde.