kindle e-book

Amazon è nato come libreria online, e nonostante si sia trasformato negli anni fino a diventare un’enorme rivendita di ogni tipo di oggetti, non ha mai abbandonato le sue radici. Per di più ha saputo ben tenere il passo con i tempi creando una fortunata serie di e-book, dal semplice Kindle, al più completo e costoso Kindle Voyage.

Ma da oggi un nuovo modello si unisce alla famiglia, puntando però molto in alto: il Kindle Oasis.

Specifiche

Innanzitutto ci saranno due tagli di memoria disponibili, 8 GB e 32 GB, quest’ultimo con anche la possibilità di avere la connessione 3G gratuita oltre che a quella Wifi.

Avrà uno schermo da 7″, ovviamente e-ink, con un rivestimento anti-riflesso, per leggere senza problemi anche sotto la luce del sole; la risoluzione sarà la stessa del Paperwhite, cioè 300 ppi. Ci saranno due tasti per girare le pagine senza toccare lo schermo (ovviamente touch), posizionati al lato dello schermo.

All’inizio può sembrare una posizione insolita e scomoda, ma Oasis è pensato per avere la maggior parte del peso proprio nel lato con i tasti, così da permettervi di utilizzarlo comodamente con una mano sola. Si può notare infatti come sia più spesso in quel punto: questo lo renderà scomodo quando appoggiato sul tavolo?

Certo in quel punto è poco più spesso di un Kindle Voyage (e comunque meno di uno normale) ma per il resto è sottile la metà, con uno spessore di soli 3.5 mm.

L’altra grande novità è sicuramente la certificazione IPX8, che gli permetterà di rimanere sott’acqua per oltre 60 minuti a due metri di profondità senza venire danneggiato (Amazon specifica acqua dolce, a quanto pare non ama il salato in ogni caso).

Peccato per la porta USB non tipo C: certo non ha bisogno di grande velocità per il trasferimento dati, e ricaricherete la batteria veramente di rado, ma per un “top di gamma” così, sarebbe un bel passo avanti con i tempi. E ancora nessun caricatore da muro compreso nella confezione.

Amazon music e multimedia

Purtroppo questo Oasis non supporterà formati video, non possiede per l’appunto un jack per le cuffie. Certo non è una tragedia, in fondo l’anno prima non si era mica vantato di averlo (vero Google?).

Però sarebbe stato molto bello poter per lo meno ascoltare musica anche dal proprio Kindle, così da avere un dispositivo multimediale più completo: in fondo non serve uno schermo a colori per quello.

Poi Amazon ha appena lanciato il suo nuovo servizio di musica, simile a Spotify, Play Music e compagni bella: perché non cogliere l’occasione?

Se però voi volete provarlo (non sul Kindle), avete un mese di prova gratuito.

Amazon Music

Clicca sull’icona per iniziare la prova gratuita!

Prezzo e disponibilità

I prezzi sono salati e partiranno da 249,99€ per il modello da 8 GB fino a 279,99€ per quello da 32, con un ovvio sovrapprezzo di 60€ se volete navigare su rete mobile.

Il modello più costoso è già disponibile per l’acquisto, mentre per gli altri dovrete aspettare il 21 Novembre. Sono tutti acquistabili ovviamente da Amazon

Non volete perdervi neanche un articolo? Ecco il nostro canale Telegram!

GExperience.it

Volete invece parlare di tecnologia insieme a noi? Abbiamo anche un gruppo insieme a voi!

Gruppo Gexperience

Luca Rossi Ferrari
Classe '94, genovese, studente di ingegneria informatica. Appassionato di videogiochi, Android e tecnologia