Always-PC: Windows, Office e tanta potenza sul tuo vecchio PC o Tablet

0

Vi sarà sicuramente capitato di avere sotto le mani un vecchio tablet o laptop che sta esalando i suoi ultimi respiri. Il dispositivo fatica anche a compiere le operazioni più semplici, e anche solo usare Word o Excel diventa una fatica non da poco.

Però a tutto questo si può porre rimedio, e senza spendere grosse cifre per cambiare il vostro tablet che magari usate per così poche volte.

Questa si chiama Always Pc ed è un servizio che vi offre l’uso di un PC remoto molto performante, accessibile sia da Windows con l’apposito programma o anche da Android, grazie all’app gratuita Microsoft Remote Desktop.

Di cosa si tratta?

Spiegata in maniera semplice, potrete usare un computer molto potente senza dovervi affidare all’hardware in vostro possesso: potrete quindi approfittare della potenza di 12 Gb di RAM (o di più), di un processore Intel Xeon e di un SSD dal vostro tablet con 1Gb di RAM senza sentirne alcun peso.

Ti ricordiamo che GExperience è l’unico sito ad avere un gruppo dedicato con i propri lettori. Se anche tu vuoi entrare a farne parte e comunicare direttamente con noi ogni giorno, vai su Telegram e cerca @gexperienceit o fai un tap sull’icona a sinistra (da smartphone).

Ma Always PC non vi offre solo dell’hardware: inclusa c’è anche la suite di Microsoft Office, oltre ad una connessione di circa 90 MBs in download. Infatti mentre userete il PC, vi appoggerete alla sua rete, non alla vostra, e potrete usufruire quindi di questa velocità.

Sarà certo necessaria una connessione Internet abbastanza veloce (più di 5Mbs) per lo scambio dati tra i dispositivi, altrimenti i comandi e le loro risposte saranno troppo lenti.

Cosa posso farci?

Tendenzialmente tutto quello che potete fare con un PC Windows: navigare sul Web, usare Office o altri programmi a vostra scelta.

Non tutti certo. Il più grande difetto di Always Pc è che il computer non ha una scheda grafica: neanche integrata. Certo un processore Xeon sa il fatto suo in fatto di potenza di calcolo, quindi su programmi come Word, Chrome, e anche più pesanti come Matlab non ha incertezze.

Però se dovete usare software di grafica ecco che nascono i primi problemi. Photoshop non ha difficoltà fino a che non si entra nel 3D, ma Premier Pro fatica fin da subito come Autocad e DaVinci Resolve proprio non si apre.

Quindi dite addio anche ai videogiochi: l’80% di essi non si aprirà proprio, mentre gli altri gireranno a 1-2 fps. Eccezion fatta al buon Undertale, che un po’ a fatica raggiunge i 30, ma in fondo girerebbe anche su di un forno a microonde.

Anche nella semplice riproduzione dei video su Youtube si notano delle imperfezioni anche a basse risoluzioni.

Quindi cari grafici, se cercavate dell’hardware adatto al vostro lavoro, non è qua che dovete guardare. Speriamo ci siano miglioramenti in questo campo nel futuro!

Assistenza

Punto forte di questo servizio è l’assistenza: sarete guidati passo passo nella forma che preferirete (mail, Whatsapp o Telegram in italiano) sia nell’attivazione che durante i primi utilizzi. Anche se non vi sapete muovere un granché bene oppure non avete mai utilizzato un PC da remoto, sarete aiutati molto!

 Costo

Ci sono 3 tariffe disponibili:

  1. Basic: pc con CPU a 4 core, 12 Gb di RAM, 300 Gb di SSD a 15€ al mese
  2. Premium: CPU a 6 core, 24 Gb di RAM 600 Gb di SSD a 25 € al mese
  3. Personalizzata: potrete anche stipulare un contratto personalizzato, avendo a disposizione fino a 20 core, 256 Gb di RAM 1750 Gb di SSD e internet a 10 Git/s.

Il servizio di Always PC inoltre è utilizzabile da due utenti in contemporanea, quindi se siete in due, potrete affittare un solo computer e spendere la metà!

Facendo poi due conti, solo Office vi costerebbe 7€ al mese, e se fate l’abbonamento i 2, rientrerete perfettamente nei costi, avendo però in più un computer molto potete da usare a piacimento!

Se siete interessati, ecco il sito ufficiale di Always-PC, con tutti i contatti e i dettagli necessari.

Se vi va commentate e non dimenticate di condividere l’articolo con i vostri amici e di lasciare un “mi piace” sull’ articolo, a voi costa poco e per noi significa tanto!

 

Stay Pure, Grow The Google Experience!

Luca Rossi Ferrari
Classe '94, genovese, studente di ingegneria informatica. Appassionato di videogiochi, Android e tecnologia