Home Android Il primo assaggio di Fuchsia OS è qui!

[DOWNLOAD] Il primo assaggio di Fuchsia OS è qui!

0

Tempo fa vi parlammo di un nuovo esperimento degli ingegneri di Mountain View, qualcosa che sarebbe andato a sostituire – col tempo – Android, Chrome OS, e gli altri sistemi operativi “minori” rilasciati da BigG nel corso di questi anni.
Se non avete mai sentito parlare di questo Fuchsia OS, cliccate sul link qui sotto!

LEGGI ANCHE: [NEWS] GOOGLE FUCHSIA, UN NUOVO OS ALL’ORIZZONTE?

Ma torniamo a noi: oggi è stato rilasciato un video su YouTube dall’amico Kyle Bradshaw, che ha mostrato al mondo intero le potenzialità di Armadillo, la prima preview di Fuchsia.

Osserviamo, nel dettaglio, ciò che possiamo fare – al momento.

Possiamo notare come, swypando verso il basso dalla tendina delle notifiche, si rendano visibili dei macro-tile (Story alpha, Email e Story ETA, THETA, IOTA, KAPPA – insomma, l’alfabeto greco!), indice che si stia lavorando nella direzione di condividere maggiormente ciò che viviamo quotidianamente sui social (o, in futuro, avranno altre funzionalità?).
Si passa poi ad una breve vista del “centro notifiche”, curato a livello grafico in maniera davvero maniacale da Google, forse per recuperare la poca attenzione che dedicava in passato a questo “reparto”.

Ma è la parte del video in cui si mostrano le ricerche su Google che la fa da padrona: Assistant forse ha trovato il proprio habitat naturale, ma deve ancora essere sviluppato a pieno: la ricerca di per sé non porta risultati, ma fa ben sperare per tutto il lavoro che dovrà svolgere Google nei prossimi mesi.

Allora perchè è una notizia così importante?“, vi chiederete: ebbene, finalmente dopo tanto tempo si iniziano a vedere dei risultati concreti – seppure in preview version – di quello che è il percorso di eliminazione di deframmentazione del robottino verde. Fuchsia dovrà sopperire a questa esigenza, in modo da permettere a Google – ed ai suoi servizi – di lavorare sempre al massimo delle capacità su ogni device.

E, se non vi basta il video, il creatore ha messo a disposizione un apk funzionante, da installare direttamente sul vostro smartphone!

DOWNLOAD FUCHSIA APK!

Siete così curiosi da aver subito scaricato l’apk già compilato? Scrivete nei commenti cosa ne pensate, e non dimenticatevi di condividere l’articolo con i vostri amici e di lasciare un “mi piace” sui nostri principali social network: FacebookTwitterGoogle+!

Stay Pure, grow the Google Experience!

Sbanfio

VIAYouTube
FONTEHotFixit
Sbanfio
24 anni, parmigiano, studente di Scienze Politiche. Amo tutto ciò che è tecnologico e futuristico: Google ed i suoi progetti, Linux ed il suo formidabile kernel, gli OS "minori", ed infine i giovani che credono nei loro progetti e nel crowdfunding. Blogger, ma non solo: mi occupo anche delle questioni (più o meno) tecniche, di developing e di modding.