Home Android Nokia 3310 monterà Android e non costerà molto? Il Mobile World Congress...

Nokia 3310 monterà Android e non costerà molto? Il Mobile World Congress si avvicina…

0
nokia 3310

I fan di Nokia sono senza dubbio entusiasti per il vicinissimo evento in programma il prossimo 26 febbraio. Infatti, durante il keynote (che si svolgerà al Mobile World Congress di Barcellona) la società finlandese dovrebbe presentare ben tre modelli.

Inoltre, alcune voci molto insistenti hanno parlato la scorsa settimana di un ritorno del mitico Nokia 3310. Oggi scopriamo ulteriori dettagli a riguardo.

Infatti, stando a quanto riportato dai colleghi di VTECHGRAPHY, sembra che Nokia 3310 NON monterà una versione di Android ma che sarà annunciato proprio durante il Mobile World Congress. Questa fonte smentisce, dunque, i rumor apparsi online nelle scorse settimane.

nokia 3310Oltre a questo, HMD Global, azienda che detiene i diritti del brand Nokia, potrebbe aver apportato alcuni cambiamenti alle caratteristiche del cellulare in questione.

In particolare, il nuovo Nokia 3310 dovrebbe essere più leggero e sottile dell’originale e montare un display più grande. Tuttavia, sembra che la casa produttrice si sia mantenuta su standard bassi per quanto riguarda la risoluzione per non scendere a compromessi (vedi durata batteria).

La fonte riporta inoltre un possibile prezzo di lancio di 59 euro. Le colorazioni sembrano essere giallo, rosso, verde, grigio, blu e nero.

Per ora non abbiamo ulteriori dettagli sul telefono in questione. Vi consigliamo di rimanere sintonizzati su queste pagine per restare aggiornati su Nokia 3310.

Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Ti ricordiamo che GExperience è l’unico sito ad avere un gruppo dedicato con i propri lettori. Se anche tu vuoi entrare a farne parte fai un tap sull’icona a sinistra (da smartphone).

Non dimenticatevi di condividere l’articolo con i vostri amici e di seguirci sui nostri principali social network: FacebookTwitterGoogle+!

Stay pure, grow the Google Experience!

Andrea Zanettin