[Video] Recensione LineageOS: ecco il successore di CyanogenMod!

0

LineageOS, custom ROM nata dalle ceneri della CyanogenMOD, continua a perfezionarsi e a supportare sempre più dispositivi. Dal mese di dicembre ad oggi, infatti, il team è riuscito a mettere a disposizione degli utenti già diverse nightly basate sul codice Android AOSP Nougat 7.1.1. Noi non potevamo ovviamente esimerci dal provarla e per questo motivo oggi vi proponiamo la recensione di LineageOS versione 14.1 per Nexus 5.

Un po’ di storia

Così come spiega la sezione “About” del sito ufficiale, il termine “lineage” (lignaggio in italiano) viene definito come:

“…gruppo di individui che, attraverso rapporti genealogici ricostruibili e ritenuti noti, discendono da un antenato comune.” Treccani.it

Tale nome non poteva essere più azzeccato poiché descrive perfettamente l’arduo obiettivo che il team di sviluppatori si è prefissato: raccogliere la considerevole eredità lasciata dalla ROM CyanogenMOD rielaborandola sotto forma di progetto totalmente nuovo.

L’eredità

Era il 2009, quando lo sviluppatore JesusFreke, insieme a Cyanogen (Steve Kondik), rilasciò al pubblico la CyanogenMOD 3 basata sull’ormai storico Android Cupcake (le prime due versioni rimasero delle alpha private). Da quella data storica, anno dopo anno, versione dopo versione, la custom ROM introdusse sempre più funzioni riscuotendo un enorme successo tra gli utenti del mondo Android.cyano Nel 2012, orgoglio nazionale, entra nel team uno sviluppatore italiano di sedici anni, Aldo Jr, conosciuto con nickname di westcrip o AMJr. Il tempo passa e nel 2013 viene fondata la Cyanogen Inc., società con scopi commerciali che prende un po’ le distanze dall’ottica di condivisione con cui era partito il progetto. E’ bene precisare che, nonostante il nome fosse simile, CyanogenMOD e Cyanogen Inc. rappresentavano due entità distinte (così come si vede dal logo): mentre, infatti, la prima continuava imperterrita nello sviluppo della custom ROM più famosa di sempre, la seconda era a tutti gli effetti una società con scopo di lucro. Nonostante ciò, Cyanogen INC è stata una delle più grandi finanziatrici della custom ROM ed è lecito supporre che parte del successo della ROM sia dipeso proprio da questo. Purtroppo però, ciò non venne capito dagli utenti che si sentirono “traditi” ed iniziarono a perdere interesse nel progetto. Tutto si tradusse nel fallimento di Cyanogen Inc. nello scorso anno e alla nascita di Lineage OS.

LineageOS

Il 23 dicembre 2016 Cyanogen Inc. chiude i battenti ed annuncia lo smantellamento dei siti internet del progetto open source CyanogenMOD.  Il team di sviluppatori,temendo di poter essere venduto, decide di cambiare nome al progetto e nell’arco di poche ore pubblica il sito internet di LineageOS. Da allora lo sviluppo è proceduto in maniera costante e senza sosta facendo uscire una nuova versione della ROM ogni settimana. Ulteriori informazioni sono reperibili qui.

La ROM

Così com’era lecito aspettarsi, LineageOS è a conti fatti una CyanogenMOD con tutti i suoi pro e contro. E’ basata su Android Android 7.1.1 standard con una serie di personalizzazioni aggiuntive come lo schermo esteso, la personalizzazione della Nav Bar, della barra di stato, il menù del Power Button e altre piccole impostazioni.

Nelle impostazioni troviamo inoltre una sezione dedicata alla sicurezza (Privacy Guard e app protette) e ai profili personalizzabili.

Per quanto riguarda le app preinstallate troviamo: l’equalizzatore AudioFX, un player audio, un registratore per lo schermo, un file manager e l’app fotocamera della CyanogenMOD.

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di guardare la nostra video prova in basso.

Come installare LineageOS

Per poter installare LineageOS basterà scaricare la versione relativa al proprio dispositivo dalla pagina ufficiale e le Gapps (link in basso). Nel caso foste possessori di un Nexus 5 e voleste provare la ROM, vi consigliamo di leggere la nostra guida su come sbloccare bootloader, ottenere i diritti di root e installare ROM: arrivati all’ultima sezione della guida basterà installare LineageOS al posto di quella consigliata.

Leggi la nostra guida

Scarica Lineage OS

lineageos

Scansiona il QR CODE o Scarica dal bottone in basso

Scarica GApp

gappsScansiona il QR CODE o Scarica dal bottone in basso

Non dimenticate di condividere l’articolo tramite i pulsanti in basso e di mettere un mi piace alla nostra pagina Facebook.

Julyano
Salve a tutti, sono Giuliano. Sono un ragazzo da sempre appassionato di tecnologia: ha un chip? Allora mi interessa! Adoro l'ironia e l'umorismo in generale, quindi non me ne vogliate se qualche volta mi capiterà di fare una battutina :D Che altro dire?? Forse solo.... Stay hungry sta....no ho sbagliato, volevo dire Stay Pure!