Home Giochi Oceanhorn, il titolo Android che si ispira a The Legend of...

[Ti ricorda qualcosa?] Oceanhorn, il titolo Android che si ispira a The Legend of Zelda

0
oceanhorn

Inauguriamo oggi una nuova rubrica denominata “Ti ricorda qualcosa?” dove andremo a “pescare” direttamente dal Play Store giochi molto simili ad alcune loro controparti più blasonate spiegandone le caratteristiche.

L’obiettivo di questa rubrica è quello di dare il giusto spazio ad alcune perle disperse nei meandri del Play Store che spesso vengono snobbate da molti utenti solamente perché prendono spunto da brand ultrasponsorizzati.

Questi titoli, infatti, molte volte non sono dei veri e propri cloni dell’opera originale ma quest’ultima funge solamente da spunto creativo. Leggasi “omaggio” più che “plagio“.

Inoltre, molte volte questi videogiochi, avendo minori ambizioni rispetto ai brand più blasonati da cui traggono ispirazione, riescono a portare alcuni generi in piattaforme che non avevano mai visto prodotti simili. In questo modo, si amplia, di fatto, la fetta di pubblico a cui una certa tipologia di prodotto può ambire e, di conseguenza, ne giova anche il “prodotto originale”. Ma bando alle ciance, diamo il via alla prima puntata di “Ti ricorda qualcosa?“.

Oggi tratteremo Oceanhorn, titolo approdato lo scorso dicembre sullo store di mamma Google che non nasconde di ispirarsi ad una delle serie più leggendarie della storia dei videogiochi: The Legend of Zelda.

Oceanhorn, infatti, a prima vista potrebbe sembrare una spudorata copia del famosissimo The Wind Waker. Tuttavia, il titolo di Cornfox & Bro. brilla di luce propria per numerosi fattori: la grafica 3D è una delle più belle che abbiamo mai visto su smartphone, il battle system è intuitivo e ben costruito, la colonna sonora è paragonabile a quella di brand molto più blasonati e il risultato generale è ottimo. Inoltre, la durata è molto alta per gli standard del Play Store: stiamo parlando di oltre 10 ore di gioco.

the legend of zelda androidInsomma, non è un caso che la media dei voti dei critici videoludici su Metacritic sia pari a 85 (anche se, come già sapranno i gamer più incalliti presenti tra di voi, questi punteggi sono sempre da prendere con le pinze).

Potete scaricare la prova di Oceanhorn gratuitamente dal Play Store tramite il badge sottostante. Attenzione: vi verrà richiesto di sborsare circa 6 euro per sbloccare la versione completa. Inoltre, Oceanhorn richiede almeno 1GB di RAM.

Gli sviluppatori stanno già lavorando al seguito del suddetto titolo utilizzando il noto motore grafico Unreal Engine 4. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo a questo link.

oceanhorn 2 knights of the lost realm

Voi che ne pensate? Vi piace la nuova rubrica? Fatecelo sapere nei commenti!

Ti ricordiamo che GExperience è l’unico sito ad avere un gruppo dedicato con i propri lettori. Se anche tu vuoi entrare a farne parte fai un tap sull’icona a sinistra (da smartphone).

Non dimenticatevi di condividere l’articolo con i vostri amici e di seguirci sui nostri principali social network: FacebookTwitterGoogle+!

Stay pure, grow the Google Experience!

Andrea Zanettin