Home Android Nougat Gesture sul lettore d’impronte dei Galaxy? Forse, con Nougat!

Gesture sul lettore d’impronte dei Galaxy? Forse, con Nougat!

0

Samsung ha già rilasciato diversi firmware, in beta, di Android Nougat 7.0 sui top di gamma Galaxy S 2016. Ogni nuovo aggiornamento porta con se delle novità riguardo le funzionalità disponibili su s7 ed s7 edge. Ultima, ma non meno importante, è la possibilità dell’implementazione delle gesture sul lettore d’impronte.

Questa succosa indiscrezione è uscita fuori grazie ad un utente che sta provando la beta sui dispositivi coreani. Nella risposta che il team di sviluppo ha dato non ci sono indicazioni precise, ma si è limitato semplicemente ad un “ci saranno novità” che comunque lascia ben sperare riguardo questa funzionalità nel prossimo futuro.

La risposta riguardo le gesture sul lettore d'impronte
La risposta riguardo le gesture sul lettore d’impronte

Queste features sono state rese disponibili dai nuovi smartphone di casa Google, Pixel e Pixel XL, con ovviamente a bordo Nougat 7.0. Nello specifico le gesture permettono di abbassare la tendina delle notifiche o a scorrere le immagini nella galleria. Ciò non toglie che comunque nel prossimo futuro vengano aggiunte altre funzionalità.

Non ci resta dunque che aspettare e vedere come si evolverà la situazione. Certo è che, se queste novità sul lettore d’impronte diventeranno realtà su S7/S7 edge, Samsung compirà un piccolo passo in avanti per avvicinarsi ad un’esperienza d’uso comunque abbastanza simile a quella di Android stock, seppur con le dovute differenze.

Ti ricordiamo che GExperience è l’unico sito ad avere un gruppo dedicato con i propri lettori. Se anche tu vuoi entrare a farne parte e comunicare direttamente con noi ogni giorno, vai su Telegram e cerca @gexperienceit o fai un tap sull’icona a sinistra (da smartphone).

Concludendo reputate questa possibile implementazione utile? Cosa ne pensate della direzione presa dalla casa coreana?

Non dimenticatevi di condividere l’articolo con i vostri amici e di seguirci sui nostri principali social network: FacebookTwitterGoogle+!

Stay pure, grow the Google Experience!

Giordano Baiocco