Ad oggi Twitch è sicuramente il più famoso servizio di streaming di videogiochi. L’annuncio di oggi di YouTube Gaming, un’app stand-alone ed un sito incentrato sui contenuti video ludici, potrebbe cambiare le carte in tavola.

Proprio come Twitch, YouTube Gaming avrà pagine dedicate ai giochi specifici, il cui numero, per ora, si aggira intorno ai 25.000. Ogni pagina mostrerà una collezione di canali e contenuti pertinenti insieme al solito algoritmo di raccomandazione di video potenzialmente interessanti.

YouTube Gaming offrirà anche un servizio di streaming in tempo reale che, a differenza delle dirette su YouTube, permetterà di avviare nuove dirette senza una lunga preparazione prima e una continua ed eterogenea condivisione sui social.

Sarà quindi possibile registrare footage di gioco, convertire il live automaticamente in filmati YouTube e offrire anche lo streaming a 60 fps. Il servizio sarà disponibile inizialmente in UK e USA a partire da fine estate.