Home Android Google I/O 2015: ecco la “nuova” app Foto!

[APK Download] Google I/O 2015: ecco la “nuova” app Foto!

1

Diverse modifiche anche all’applicazione Foto, famosa ormai per aver sostituito la galleria stock di Android qualche versione fa.

Nel Google I/O, l’azienda Californiana parla soprattutto delle nuove condizioni: e quindi ecco che il backuo diventa illimitato, o meglio lo spazio su cui eseguirlo che non si blocca più ai classici 21 GB per ogni account (chiedendoci poi di pagare una quota annuale) ma bensì diventa gratis e ci consente di conservare un numero illimitato di immagini e video all’interno del nostro cloud storage (comprese le foto in HD). parliamo quindi di scatti con un sensore da massimo  da 16 Megapixel e video a 1080p che prima andavano ad intaccare il nostro spazio di Google Drive. A lungo andare ciò poteva diventare problematico se pensiamo che può andare a ridurre drasticamente lo spazio dedicato ai nostri documenti.

Screenshot_2015-05-28-22-21-36

 

 

Ma non solo questo, l’applicazione sarà dotata di nuove funzioni: come la condivisione di più foto simultaneamente e link, riuscirà a riconoscere e differenziare sfondi e paesaggi.

La multi-selezione delle immagini viene semplificata ulteriormente, infatti attraverso una semplice gesture: tap prolungato e successivamente uno swipe, sarà possibile selezionare più foto o immagini presenti in archivio.

[showad block=5]

Le nostre immagini presenti in backup saranno disponibili nel nostro Google Drive e verranno organizzate i base alla data di scatto o di salvataggio (giorno mese e anno).

Saranno presenti nuove animazioni, e con un semplice swipe verso destra avremo accesso alle collezioni (Google+), mentre tramite Machine Learn Google Foto avrà la capacità di riconoscere il soggetto presente nell’immagine e comportarsi di conseguenza (persone).

Per quanto riguarda la disponibilità gli ingegneri della casa di Mountain View fanno sapere che sarà disponibile già da oggi per le varie piattaforme: Android, IOS e Web.

Google Foto 1.0.0.0.94391081 APKMirror

Stefano Cau

 

 

Stefano Cau
Ex studente della facoltà di Informatica e Comunicazione Digitale ed appassionato da sempre al mondo della telefonia, in particolare Android ma non disdegno gli altri OS. Seguo le news 24h su 24 per restare sempre aggiornato e perchè è bene ricordarsi che "il mondo dell'informazione non dorme neanche la notte".
  • Alessandro Rubini

    Non si possono più modificare le foto con i vari filtri HDR,Enfasi e via dicendo…delusione totale…Erano comodissimi e molto belli…